Proposta ASCOM Elezioni Amministrative

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2018. LA POSIZIONE DI ASCOM TORRE DEL GRECO E DEI COMMERCIANTI

Il neo Consiglio Direttivo, eletto lo scorso 25 marzo, conferma Giulio Esposito Presidente ed elabora una proposta per il nuovo governo cittadino

 

“L’esito elettorale di giugno sarà determinante per definire il percorso della città dei prossimi 5 anni. La sopravvivenza delle aziende del commercio, del turismo e dei servizi e il loro sviluppo infatti dipendono fortemente anche dalle scelte di programmazione urbanistica e commerciale che saranno effettuate dalla nuova Amministrazione.” – dichiara il Presidente, Giulio Esposito.

“Per questo Ascom, associazione di imprese maggiormente rappresentativa sul territorio, ha elaborato una propria proposta da sottoporre alla nuova amministrazione comunale, auspicando un rapporto di dialogo e collaborazione positiva per uno sviluppo economico e sociale del nostro territorio”- continua Esposito, supportato da un nuovo  direttivo, rinnovato e motivato, grazie anche alla spinta propulsiva di giovani imprenditori.

Pochi punti chiari e semplici:

  • Viabilità e parcheggi

Riprogettare un adeguato piano traffico e parcheggi “a rotazione”,  in strutture facilmente raggiungibili e con tariffe convenzionate che ne incentivino l’uso.

  • Marketing territoriale, Turismo ed Eventi

Attrarre flussi economici dall’esterno e valorizzare il turismo come bacino di possibili nuovi consumi. Attraverso una programmazione a medio lungo periodo che preveda sin da subito l’individuazione delle priorità su cui investire le risorse pubbliche a disposizione, con particolare riferimento alle festività natalizie e quelle tradizionali come la Festa dei 4 altari. Immaginiamo uno specifico tavolo di coordinamento promosso dall’Amministrazione Comunale con il coinvolgimento degli operatori commerciali e culturali ed una campagna promozionale per richiamare flussi extra provinciali.

  • Decoro urbano

Riqualificare gli edifici, attraverso la proposta di incentivi e migliorare l’aspetto estetico delle nostre strade. Un mix di funzionalità, salubrità e benessere dei cittadini come leva di sviluppo e crescita economica

  • Sicurezza

Maggiore sicurezza attraverso un’intensificazione del controllo del territorio (Servizio notturno di pattugliamento da parte dei Vigili Urbani, sia nel centro storico che in periferia, e l’attivazione del servizio di video sorveglianza.

  • Accesso al credito.

Favorire le opportunità di accesso al credito per le imprese torresi mediante politiche di bilancio in grado di abbattere i tassi di interesse, come già realizzato in passato.

  • Periferie

Maggiore attenzione e valorizzazione delle periferie, ricche di punti di interesse a Torre del Greco,  intensificando le vie di accesso e le occasioni di animazione.

  • Rifiuti

Un efficace sistema di raccolta ed un’ adeguata ripartizione dei carichi tributari (oggi il 60% del costo complessivo del servizio grava sul settore commercio). Non si può continuare a gravare le imprese di costi insostenibili e spropositati che limitano la competitività delle stesse attività, ma al contrario proporre sistemi alternativi ed incentivanti.

  • Sostenibilità ambientale e risparmio energetico

Puntare su una strategia di sviluppo sostenibile pensando a fonti energetiche alternative e rinnovabili fornendo nel contempo opportunità alle imprese che sapranno cogliere questa occasione. Sarà opportuno proporre nuove norme che favoriscano forme di risparmio e di incentivo sugli interventi edilizi.

Author: Giulio Esposito

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *